Comunicati

LAVORO: CALABRIA, "MAGGIORANZA RICOMPATTATA SOLO SU FIDUCIA"
23 aprile 2014

(AGI) - Roma, 23 apr. - "Dopo tutta la diatriba sul dl lavoro, oggi alla Camera va in scena la rapida e temporanea ricomposizione della maggioranza sulla fiducia, salvo poi, un minuto dopo aver votato il 'si' al governo Renzi, tornare ciascuno sulle proprie posizioni", afferma Annagrazia Calabria, capogruppo FI in commissione Lavoro alla Camera. "Nel frattempo pero' - aggiunge - si vara un provvedimento depotenziato, che non sara' in grado di introdurre quella dose di flessibilita' necessaria a smuovere un mercato del lavoro ingessato. E non sembra affatto scontata la possibilita' di cambiarlo in Senato, dove la sinistra Pd attende di poter ribadire le sue opinioni. C'era l'opportunita' - conclude l'esponente FI - di cambiare subito, dando un segnale importante ai tantissimi disoccupati italiani, ma si e' deciso di non farlo".


DL LAVORO: CALABRIA, "METTONO POLVERE SOTTO TAPPETO"
22 aprile 2014

(ANSA) - ROMA, 22 APR - "Per risolvere il problema di una maggioranza divisa, si decide per una fiducia che non serve alle imprese, non serve a chi cerca lavoro, non serve al Paese ma serve solo al governo per mettere la polvere (momentaneamente) sotto il tappeto. Nella sua impostazione originaria, il dl Poletti non era una ricetta miracolosa, ma conteneva alcune misure capaci di dare una scossa al mercato del lavoro; misure che si sono, purtroppo, infrante contro gli atavici pregiudizi del Pd nei confronti delle imprese e della flessibilita'" .Lo dichiara, in una nota, Annagrazia Calabria, capogruppo di Forza Italia in Commissione Lavoro alla Camera dei Deputati


LAVORO: CALABRIA, "PIU' LONTANO OBIETTIVO CHOC OCCUPAZIONE"
18 aprile 2014

(ANSA) - ROMA, 18 APR - "Se il Dl lavoro non e' stato 'stravolto', come ha sostenuto il Ministro Poletti per stemperare le tensioni interne alla maggioranza di governo, si puo' ben dire che l'ispirazione originaria del Decreto e' stata fortemente ridimensionata". Lo sostiene, in una nota, Annagrazia Calabria, capogruppo di Forza Italia in Commissione Lavoro alla Camera, evidenziando come "le modifiche volute dal Pd vanno in direzione opposta rispetto alla necessita' di semplificare il mercato del lavoro e liberarlo dalle rigidita' introdotte dalla riforma Fornero". "Bisogna evitare che gli scontri nel Pd e nella maggioranza che sostiene il governo - conclude Calabria - si ripercuotano sui provvedimenti, allontanandoci sempre piu' dall'obiettivo finale, che e' quello di creare le condizioni necessarie ad uno choc positivo in grado di far ripartire l'occupazione".


EUROPEE: CALABRIA "SQUADRA COMPETITIVA E GRANDE ENTUSIASMO"
17 aprile 2014

(AGI) - Roma, 17 apr. - "Insieme al presidente Berlusconi, iniziamo la nostra campagna elettorale per le prossime elezioni europee con entusiasmo, liste competitive e la volonta' di far si' che l'Italia torni a far valere la sua identita' nazionale in vista di un'Europa in cui i cittadini valgano piu' dei dogmi e della burocrazia", afferma la responsabile nazionale del Movimento giovanile FI, Annagrazia Calabria. "La squadra che affrontera' questa sfida rappresenta un giusto equilibrio tra esperienza e rinnovamento. In particolare, e' motivo di grande soddisfazione la candidatura,nella circoscrizione Italia Meridionale, di Maria Tripodi, validissima componente del Comitato di presidenza di Forza Italia Giovani, alla quale vanno gli auguri miei personali e di tutti i ragazzi del nostro movimento".


FI: CALABRIA, "NOME E SIMBOLO VINCENTE, E' CASA MILIONI MODERATI"
14 aprile 2014

   (ANSA) - ROMA, 14 APR - "Forza Italia e' un nome e un simbolo vincente, e' il movimento creato da Silvio Berlusconi per dare una casa ai milioni di moderati italiani". Lo afferma la coordinatrice nazionale del movimento giovanile di Forza Italia, Annagrazia Calabria, intervenendo in apertura dei lavori ad un corso di web marketing politico organizzato per i ragazzi di Forza Italia Giovani."Forza Italia - prosegue - e' e sara' sempre il nostro punto di riferimento un movimento in cui crediamo profondamente e per il quale lavoriamo con dedizione".  Anche nel campo della comunicazione politica, ha ricordato Calabria, "Berlusconi e' stato il vero innovatore: il Presidente e' sceso in piazza, tra la gente, e per primo ha parlato il linguaggio delle persone comuni, e' entrato in empatia con loro, ha aperto un canale di comunicazione diretta con gli elettori". "Un nuovo modo di fare e di comunicare la politica che – ha concluso - vale ancora oggi, nell'era della comunicazione digitale, e che e' una delle cifre della lungimirante visione politica di Silvio Berlusconi".

 




NOI | la nostra carta dei valori














contatti: Forza Italia Giovani email: coordinamentofigiovani@gmail.com | Piazza San Lorenzo in Lucina 4 | 00186 Roma